• Home
  • Formaggi
  • Selezioni regionali
  • 'Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo'

Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo

Nelle regioni del centro Italia predomina fin da prima dell’avvento dell’impero romano l’allevamento della pecora. Quasi tutti i formaggi locali, freschi e stagionati, provengono pertanto dal latte di questo animale.

Switch Thumb
  • product

    Casciotta di Urbino DOP

    Si narra che in passato tra gli estimatori delle celebri caciotte dell’urbinate ci fosse anche Michelangelo Buonarroti, che arrivò a prendere in affitto alcuni terreni ad Urbania per assicurarsene un approvigionamento costante. La “Casciotta [secondo la pronuncia dialettale locale] di Urbino” ha ricevuto la denominazione di origine nel 1982 (unica fra le numerose caciotte del [...]

      Categoria : Formaggi, Selezioni regionali

  • product

    Caciotta Toscana

    Prodotto molto diffuso in Toscana, soprattutto nell’area della Maremma, viene prodotta con il latte misto secondo l’antica tradizione delle caciotte del Centro Italia.

      Categoria : Formaggi, Le nostre proposte, Selezioni regionali

  • product

    Incanestrato di Campo Imperatore

    Le affinità nelle tecniche di produzione, e nello stessa denominazione, col Canestrato pugliese sono dovute ai sentieri della transumanza che collegavano in passato la Puglia con le montagne abruzzesi. Un importante centro di lavorazione sono gli alpeggi del Gran Sasso, dove si trova Campo Imperatore. Una produzione della stessa area (massiccio del Gran Sasso) è [...]

      Categoria : Formaggi, Selezioni regionali

  • product

    Lingotto

    Prodotto di creazione recente, nato come alternativa alla tradizionale caciotta vaccina. La zona di produzione è quella montana della Maiella, dove gli animali sono alimentati esclusivamente al pascolo. A seconda della stagionatura si distinguono tre versioni: fresca, stagionata venti giorni, semistagionata, stagionata due mesi, riserva, satagionata sei mesi.

      Categoria : Formaggi, Selezioni regionali

  • product

    Manteca

    In origine si trattava di un metodo escogitato dai pastori di alcune zone interne del Sud Italia per la conservazione del burro, che sigillato in una sacca di pasta filata, senza contatto con l’aria, poteva mantenersi inalterato per molte settimane, acquistando anzi ulteriore sapore. Lo si produce in molte regioni del Sud Italia, con la [...]

      Categoria : Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna, Formaggi, Molise, Campania, Puglia, Selezioni regionali

  • product

    Marzolino

    Il più classico formaggio toscano, dalla caratteristica forma a pane schiacciato: originario della zona del Chianti, oggi è prodotto anche in altre province limitrofe della Toscana. Questa è la versione più corrente del prodotto, di latte misto. Ne esistono anche versioni più artigianali.

      Categoria : Formaggi, Selezioni regionali

  • product

    Marzolino rosso

    La versione più tradizionale e artigianale del Marzolino toscano, di puro latte ovino. Il trattamento con succo di pomodoro della crosta ha funzione protettiva. Talvolta viene prodotto, come avveniva un tempo, utilizzando il caglio vegetale (succo di fiore di carciofo selvatico) invece di quello animale.

      Categoria : Formaggi, Selezioni regionali

  • product

    Pecorino abruzzese sott’olio

    Il pecorino abruzzese in questa lavorazione viene stagionato circa due mesi, poi tagliato a piccoli pezzi di forma cubica e fatto ulteriormente stagionare sott’olio di oliva insaporito con erbe aromatiche: ottimo come antipasto.

      Categoria : Formaggi, Selezioni regionali

  • product

    Pecorino caglio vegetale

    Il pecorino a caglio vegetale nasce da una antichissima tradizione tipica delle Balze Volterranee. Nei libri di storia delle tradizioni locali si trovano infatti i cenni al famoso Cacio di Volterra, conosciuto per l’impiego di caglio di origine vegetale ricavato dai fiori della pianta del cardo selvatico, presente in abbondanza nel territorio. L’utilizzo di caglio [...]

      Categoria : Formaggi, Selezioni regionali

  • product

    Pecorino dei Monti della Laga

    Le affinità nelle tecniche di produzione di questo formaggio col Canestrato pugliese sono dovute ai sentieri della transumanza che collegavano in passato la Puglia con le montagne abruzzesi. Un importante centro di lavorazione dei formaggi di latte di pecora sono gli alpeggi del massiccio del Gran Sasso, dove si produce anche il Pecorino dei Monti [...]

      Categoria : Formaggi, Selezioni regionali

  • product

    Pecorino dei Monti Sibillini

    Da zona di montagna (e parco nazionale), viene prodotto artigianalmente seguendo un’antica tradizione che vuole l’aggiunta di spezie ed erbe aromatiche al caglio per aumentarne il potere coagulante.

      Categoria : Formaggi, Selezioni regionali

  • product

    Pecorino dei Monti Sibillini

    Produced in mountain pastures ( and in the national park) this cheese is artisanally made following the ancient tradition of adding herbs to the rennet to increase the coagulation of the milk

      Categoria : Selezioni regionali, Senza categoria

Dall' Alpeggio

Situati fra i 1300 e i 2200 metri di quota, gli alpeggi producono nel cuore dell’estate quantità ridottissime di formaggi sbalorditivi. Dal 1876 il nostro mestiere è conoscere i luoghi, gli uomini e le tradizioni per selezionare il meglio della migliore produzione casearia italiana.

Vi proponiamo un piccolo itinerario per un’escursione nell’alta Val Bognanco, in ...Continua a leggere

Dal caseificio artigianale

Seguiteci a conoscere i produttori dei nostri formaggi: artigiani di tutta Europa che coltivano una manualità antica di secoli.

La nostra attenzione per i formaggi di grande tipicità ci porta a seguire personalmente le varie fasi di lavorazione su tutto il territorio nazionale. Le immagini che seguono illustrano il variegato mondo della produzione del ...Continua a leggere

Cantine di affinamento

Un buon affinatore di formaggi si mette in luce indubbiamente per la sua conoscenza di uomini, luoghi, animali, per la sua competenza teorica e manualità, ma anche per la disponibilità di un altro requisito altrettanto indispensabile: gli ambienti ...Continua a leggere