• Home
  • Formaggi
  • Selezioni regionali
  • Casciotta di Urbino DOP

Casciotta di Urbino DOP

Product

Si narra che in passato tra gli estimatori delle celebri caciotte dell’urbinate ci fosse anche Michelangelo Buonarroti, che arrivò a prendere in affitto alcuni terreni ad Urbania per assicurarsene un approvigionamento costante. La “Casciotta [secondo la pronuncia dialettale locale] di Urbino” ha ricevuto la denominazione di origine nel 1982 (unica fra le numerose caciotte del Centro Italia). Viene prodotta mescolando un 70% di latte ovino con un 30% di latte vaccino.

Caratteristiche organolettiche
Aspetto: pasta paglierina morbida, compatta, con occhiatura rada. Le forme sono avvolte in paraffina per impedirne la disidratazione
Sapore: dolce, fresco, con le note del latte ovino
Abbinamenti: Vini bianchi. Mostarda di pomodori verdi. Pane toscano
Caratteristiche tecniche
Latte: vaccino-ovino, intero, crudo o pastorizzato
Lavorazione: artigianale e industriale
Pasta: cotta, pressata
Salatura: a secco
Stagionatura: minimo venti giorni
Produzione: tutto l’anno
Grassi: 45% Mgss
Peso: 0,8-1,2 kg
Dimensioni: diametro 12-16 cm, h. 5-7
Produttori: caseifici aderenti al Consorzio di produzione della Casciotta di Urbino