• Home
  • Formaggi
  • Selezioni regionali
  • Piemonte
  • Verde di capra morbido

Verde di capra morbido

Product

Prodotto di origine recente, anche se la tecnica di produzione è analoga a quella del più celebre formaggio erborinato italiano, che nasce nelle stesse zone: il latte utilizzato in questo caso è però quello caprino che, più aromatico e di “struttura” diversa rispetto a quello vaccino, permette la creazione di un prodotto dalle caratteristiche del tutto peculiari.

Caratteristiche organolettiche
Aspetto: pasta paglierina chiara e morbida. Erborinatura celeste-verde chiaro. La crosta è di colore rossiccio chiaro, di norma protetta con carta stagnola
Sapore: intenso, con le note ircine e le note dell’erborinatura
Abbinamenti: Vini rossi corposi e invecchiati, vini dolci e liquorosi. Mostarda piccante di frutta, confettura di fichi. Frutta fresca (pere William). Pane di segale, polenta
Caratteristiche tecniche
Latte: caprino, intero, pastorizzato
Lavorazione: artigianale
Pasta: cruda, non pressata
Salatura: a secco
Stagionatura: 80 giorni
Produzione: tutto l’anno
Grassi: 48% Mgss
Peso: 10-12 kg
Dimensioni: diametro 25-30 cm, h. 30-35
Produttori: caseifici della provincia di Novara (Piemonte)