• Home
  • Formaggi
  • Le nostre proposte
  • Formaggi di capra
  • Fatulì

Fatulì

Product

Fatulì in dialetto significa “piccolo pezzo”, è un formaggio caprino originario della val di Saviore realizzato con il latte crudo di capra bionda dell’Adamello. Questa razza autoctona alpina era un tempo molto diffusa sul territorio dell’alta Val Camonica: purtroppo a causa del rimescolamento genetico, ha subito negli anni una progressiva riduzione. A causa del rischio di estinzione, sono stati avviati dei processi di salvaguardia che ne stanno determinando un’ inversione di tendenza consentendone il ripopolamento. Si narra che le ridotte dimensioni del fatulì siamo da attribuirsi al fatto che una volta gli allevatori utilizzavano come fascera il piatto fondo della minestra.

Caratteristiche organolettiche
Aspetto: crosta di color giallo tendente al bruno a seguito dell'affumicatura su legno di ginepro
Sapore: intenso, con evidenti note affumicate e sentori erbacei di frutta secca
Abbinamenti: Vini rossi corposi e invecchiati. Frutta fresca ( pere Kaiser), mostarda di zucca, pane croccante
Caratteristiche tecniche
Latte: crudo di capra bionda dell'Adamello
Lavorazione: artigianale
Pasta: cotta, pressata
Salatura: a secco
Stagionatura: minimo 30 giorni
Produzione: tutto l'anno
Grassi: 45% Mgss
Peso: 300/400 grammi
Dimensioni: diametro 10/12 cm, altezza 3/4 cm
Produttori: artigiani zona di Bienno ( BS)