• Home
  • Formaggi
  • Selezioni regionali
  • Monte Veronese DOP d’Allevo

Monte Veronese DOP d’Allevo

Product

La versione stagionata (ovvero “di allevo”) del Monte Veronese è quella più tradizionale, e si divide in due sottocategorie, il Monte Veronese di allevo mezzano e quello stravecchio. La ristretta area di produzione di montagna e l’uso del latte crudo rendono gli standard qualitativi di questo formaggio particolarmente elevati.

Caratteristiche organolettiche
Aspetto: pasta paglierina dura, con occhiatura fine o media
Sapore: intenso, piccante, asciutto
Abbinamenti: Vini rossi corposi e invecchiati. Miele di castagno, mostarda piccante di frutta. Pane di segale
Caratteristiche tecniche
Latte: vaccino, scremato, crudo
Lavorazione: artigianale, d’alpeggio
Pasta: cotta, pressata
Salatura: in salamoia
Stagionatura: minimo 90 giorni (mezzano) minimo 2 anni (stravecchio)
Produzione: tutto l’anno, alpeggio estiva
Grassi: 30% Mgss
Peso: 7-8 kg
Dimensioni: diametro 25-30 cm, h. 6-10
Produttori: casari aderenti al Consorzio di produzione e tutela del Monte veronese