• Home
  • Formaggi
  • Selezioni regionali
  • Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna
  • Pecorino sardo DOP

Pecorino sardo DOP

Product

Da non confondersi con il Fiore Sardo, è uno dei tre pecorini a denominazione di origine della Sardegna, la regione italiana più vocata all’allevamento ovino. Viene prodotto in diverse tipologie, suddivise nelle varietà Dolce e Maturo, più stagionato.

Caratteristiche organolettiche
Aspetto: pasta paglierina semidura o dura e lievemente occhiata
Sapore: intenso e piccante
Abbinamenti: Vini rossi corposi e invecchiati. Fave e piselli freschi. Arance e fichi. Mostarda di mele cotogne. Pane “Carasau”
Caratteristiche tecniche
Latte: ovino, intero, crudo
Lavorazione: artigianale
Pasta: pressata
Salatura: a secco
Stagionatura: minimo 20 giorni
Produzione: dicembre-luglio
Grassi: 35-40% MGSS
Peso: 3-4 kg
Dimensioni: diametro 15-18 cm, h. 6-10
Produttori: caseifici della Sardegna