• Home
  • Formaggi
  • Selezioni regionali
  • Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna
  • Provola silana

Provola silana

Product

Come nel caso del caciocavallo silano, la provola silana non è prodotta solo in Sila o in Calabria, ma in diverse regioni del Sud Italia, anche a causa della tendenza in passato da parte dei proprietari delle mandrie a “transumare” per distanze molto lunghe. “Provola”, “provolone” e l’antico “provatura” derivano dalla “prova”, il campione di cagliata che si immergeva nell’acqua per stabilire se era abbastanza calda per la filatura.

Caratteristiche organolettiche
Aspetto: pasta paglierina compatta, elastica, con poca occhiatura
Sapore: dolce, intenso
Abbinamenti: Vini bianchi o rossi, birre chiare. Confettura di pomodori rossi, confettura piccante di pomodoro verde. Pane “ciabatta”
Caratteristiche tecniche
Latte: vaccino, intero, crudo
Lavorazione: artigianale
Pasta: filata
Salatura: in salamoia
Stagionatura: minimo 15 giorni
Produzione: annuale
Grassi: 38% Mgss
Peso: 1-2 kg
Dimensioni: diametro 10-15 cm
Produttori: casari del Sud Italia