• Home
  • Formaggi
  • Selezioni regionali
  • Ricottina di pecora biologica al fumo di ginepro

Ricottina di pecora biologica al fumo di ginepro

Product

Viene prodotta con il latte dell’antica razza di pecora Sopravissana, la più celebre dell’Italia centrale (nella cucina romana è considerata il miglior ingrediente di base per l’abbacchio). La Sopravissana rispetto ad altre razze produce meno latte, ma in compenso più aromatico e ricco di proteine. L’area di produzione si trova sulla Maiella, nel cuore del parco nazione dell’Abruzzo. Gli animali sono allevati al pascolo in zona di montagna.

Caratteristiche organolettiche
Aspetto: asta paglierina, di consistenza più o meno morbida a seconda della stagionatura
Sapore: sapido ma delicato, con le note dell’affumicatura aromatica
Abbinamenti: Vini bianchi e birre. Marmellata di mirtilli, miele d’acacia. Pane nero di segale. Sherry secco, uva rossa
Caratteristiche tecniche
Latte: siero di latte ovino, crudo
Lavorazione: artigianale
Pasta: “ricotta”
Salatura: a secco
Stagionatura: minimo quindici giorni
Produzione: annuale
Grassi: 10% Mgss
Peso: 0,2 kg ca
Dimensioni: diametro 5-7 cm, h 8 cm
Produttori: casaro della Maiella