• Home
  • Formaggi
  • Selezioni regionali
  • Lombardia
  • Robiola a crosta lavata

Robiola a crosta lavata

Product

Pur trattandosi in sostanza di un Taleggio dalle dimensioni ridotte a circa un quarto della versione più nota, assume caratteristiche proprie a causa della minor superficie, che gli fa “prendere il sale” in maniera diversa e ne accelera la maturazione.

Caratteristiche organolettiche
Aspetto: pasta paglierina chiara, morbida e cedevole, più fondente verso l’esterno, con rara occhiatura. Crosta rossiccia umida.
Sapore: intenso, penetrante, caratteristico
Abbinamenti: Vini rossi. Mostarda di pomodori verdi, confettura di melanzane. Frutta fresca (pere William). Pane morbido o michette
Caratteristiche tecniche
Latte: vaccino, intero, crudo o pastorizzato
Lavorazione: artigianale e industriale
Pasta: cruda, non pressata
Salatura: a secco
Stagionatura: minimo 20 giorni
Produzione: tutto l’anno
Grassi: 48% Mgss
Peso: 0,4-0,5 kg
Dimensioni: b. 10x10 cm, h. 4-5
Produttori: caseifici della Valsassina