• Home
  • Formaggi
  • Selezioni regionali
  • Piemonte
  • Sola affinata

Sola affinata

Product

“Sola” in dialetto piemontese è la suola delle scarpe, cui questo formaggio squadrato, dallo scalzo basso, veniva scherzosamente comparato, soprattutto dopo una lunga stagionatura. Molto celebre la produzione dell’alta valle del Tanaro, ai confini con la Liguria, benché la Sola venga prodotta un po’ in tutto il cuneese e in alcune aree del torinese e dell’alessandrino. Imparentata con la Raschera, anche per il “marchio” costituito dal segno della strizzatura su una faccia della forma, ne differisce per le dimensioni più piccole e per l’uso del latte intero al posto di quello scremato.

Caratteristiche organolettiche
Aspetto: pasta gialla o paglierina compatta, elastica, con piccola o media occhiatura
Sapore: intenso, con le note del latte ovino e caprino: “pizzica” in bocca quando è lungamente stagionata
Abbinamenti: Vini rossi, birre scure. Confettura di uva e di pomodoro verde. Pane integrale
Caratteristiche tecniche
Latte: vaccino-ovino-caprino, intero, crudo o pastorizzato
Lavorazione: artigianale e industriale
Pasta: cotta, pressata
Salatura: a secco
Stagionatura: minimo 180 giorni
Produzione: tutto l’anno
Grassi: 45% Mgss
Peso: 3-4 kg
Dimensioni: base 15-20x15-20 cm, h. 6-7
Produttori: caseifici della provincia di Cuneo e aree limitrofe