• Home
  • Formaggi
  • Selezioni regionali
  • Piemonte
  • Toma del Campanile

Toma del Campanile

Product

La Toma del Campanile viene prodotta sulle colline del Lago Maggiore ai piedi del Mottarone, gli stessi animali nel periodo estivo vengono spostate all’alpe veglia per la produzione dell’omonima toma.

Caratteristiche organolettiche
Aspetto: pasta color paglierino intenso, compatta, con fitta occhiatura ad occhio di pernice o più grande
Sapore: intenso, saporito, con note di stalla
Abbinamenti: Vini rossi corposi. Miele aromatico. Frutta fresca (pera Passacrassana). Pane nero di segale, polenta
Caratteristiche tecniche
Latte: vaccino, intero, crudo
Lavorazione: artigianale in collina
Pasta: cotta, pressata
Salatura: a secco e in salamoia
Stagionatura: minimo 60 giorni
Produzione: invernale
Grassi: 45% MGSS
Peso: 5-7 kg
Dimensioni: diametro 30-40 cm, h. 10-15 cm
Produttori: casaro delle colline del Lago Maggiore versante piemontese