symbol-approfApprofondimenti
10 febbraio 2018

L’estetica del formaggio – Le Pillole del dott. Guffanti

Tagliare un formaggio significa anche agire, in certi casi, sulla estetica del formaggio stesso.

Nel senso che: se noi tagliamo o con un coltello o con un filo un formaggio a pasta dura che andrebbe spaccato, ne mortifichiamo veramente la resa estetica, non siamo in grado di mostrare l’eleganza della tessitura della pasta dei formaggi a pasta dura.

Nello stesso tempo, possiamo arricchire l’estetica di formaggi a pasta morbida, che possono essere normalmente tagliati o con coltello o a filo, usando dei fili, ad esempio di acciaio armonico, che danno un’arricciatura e una fiammatura al taglio che rende elegante la pasta.