Erborinato di capra

Si tratta di una variante dei più diffusi erborinati di latte vaccino e di latte ovino. Le piccole dimensioni delle forme favoriscono l’erborinatura, mentre il latte caprino offre un sapore più intenso, che si sposa molto bene con i sentori altrettanto forti del penicillo.

Caratteristiche organolettiche

Aspetto
asta avorio compatta, con erborinatura bluastra moderatamente diffusa
Sapore
forte, intenso, con note ircine e note marcate di penicillo
Abbinamenti
Vini rossi corposi e invecchiati, vini dolci e liquorosi Mostarda piccante di frutta, confettura di cipolle rosse. Pane di segale, polenta

Caratteristiche tecniche

Latte
caprino, intero, crudo
Lavorazione
artigianale
Pasta
cruda, non pressata
Salatura
a secco
Stagionatura
minimo 90 giorni
Produzione
marzo-ottobre
Grassi
40% Mgss
Peso
2-3 kg
Dimensioni
diametro 20 cm, h. 15
Produttori
casari del cuneese
Codice forma
n.d.
Codice tagliato
n.d.

Iscriviti alla nostra newsletter

Per sapere prima di tutti quel che succede nel mondo Guffanti: appuntamenti, nuovi prodotti, iniziative e approfondimenti.
Privacy policy