Formaggio Brenta di Pinzolo

Formaggio di latteria che ha un cru a denominazione di origine protetta nella Spressa delle Giduicarie, prodotta nella stessa zona (fino al 2003 la denominazione generica di questi prodotti era “Spressa”).

Caratteristiche organolettiche

Aspetto
pasta paglierina semidura o dura, con scarsa occhiatura
Sapore
dolce, più intenso a seconda della stagionatura, con note speziate
Abbinamenti
Vini rossi corposi. Miele di castagno, mostarda piccante di frutta. Frutta fresca (mele, pera Passacrassana). Pane di segale

Caratteristiche tecniche

Latte
vaccino, scremato, crudo o pastorizzato
Lavorazione
artigianale e industriale
Pasta
cotta, pressata
Salatura
in salamoia
Stagionatura
minimo 90 giorni
Produzione
tutto l’anno
Grassi
30% Mgss
Peso
7-8 kg
Dimensioni
diametro 30-35 cm, h. 8-10
Produttori
caseifici della Val Rendena
Codice forma
n.d.
Codice tagliato
n.d.

Iscriviti alla nostra newsletter

Per sapere prima di tutti quel che succede nel mondo Guffanti: appuntamenti, nuovi prodotti, iniziative e approfondimenti.
Privacy policy