Formaggio di pecora siciliano pepato in crosta

Pecorino “canestrato”, secondo la tradizione siciliana, che però non presenta, come normalmente avviene, l’aggiunta di pepe nero a grani nella pasta, ma la ricopertura in crosta con il pepe nero tritato. Una differente lavorazione che permette di aromatizzare il formaggio, proteggendolo nello stesso tempo, evitando la “scomodità”, di dover eliminare i grani di pepe al momento del consumo.

Caratteristiche organolettiche

Aspetto
pasta avorio o paglierina dura, compatta e granulosa. Ricoperto in crosta con pepe nero tritato.
Sapore
sapido, intenso e piccante
Abbinamenti
Vini rossi corposi e invecchiati. Miele millefiori. Mostarda piccante di pere e mele cotogne. Fave, piselli e fichi freschi. Pane casereccio

Caratteristiche tecniche

Latte
ovino, intero, pastorizzato
Lavorazione
artigianale
Pasta
pressata
Salatura
a secco
Stagionatura
variabile (min. 90 giorni)
Produzione
ottobre-giugno
Grassi
40% Mgss
Peso
15-16 kg
Dimensioni
h 20-25 cm, d.15-20
Produttori
caseifici della Sicilia
Codice forma
n.d.
Codice tagliato
n.d.

Iscriviti alla nostra newsletter

Per sapere prima di tutti quel che succede nel mondo Guffanti: appuntamenti, nuovi prodotti, iniziative e approfondimenti.
Privacy policy