Grana Padano DOP

Prodotto in un’area molto vasta, che coincide con le quattro regioni più grandi del Nord Italia (eccettuate le province emiliane “vocate” alla produzione del Parmigiano Reggiano), il Grana Padano è un formaggio, se prodotto con la cura dovuta e stagionato per almeno due anni, di alto livello, non solo per la cucina ma anche in tavola. Guffanti seleziona e affina la produzione di alcuni antichi caselli della zona più tipica del Padano, in particolare delle province di Piacenza e Cremona.

Caratteristiche organolettiche

Aspetto
pasta dura, di consistenza granulosa e di colore paglierino più o meno scuro a seconda della durata della stagionatura
Sapore
armonico, asciutto e intenso, con note di erba se prodotto con latte di bestiame alimentato al pascolo
Abbinamenti
Vini rossi corposi e invecchiati, ma anche vini bianchi frizzanti se giovane. Frutta fresca (pere Kaiser), mostarda di zucca. Aceto Balsamico di Modena, pane croccante

Caratteristiche tecniche

Latte
vaccino, scremato, crudo
Lavorazione
artigianale e industriale
Pasta
cotta, pressata
Salatura
in salamoia
Stagionatura
minimo 9 mesi
Produzione
tutto l’anno
Grassi
32% Mgss
Peso
24-40 kg
Dimensioni
diametro 35-45 cm, h. 18-25
Produttori
caselli aderenti al Consorzio di produzione e tutela del Grana Padano
Codice forma
n.d.
Codice tagliato
n.d.

Iscriviti alla nostra newsletter

Per sapere prima di tutti quel che succede nel mondo Guffanti: appuntamenti, nuovi prodotti, iniziative e approfondimenti.
Privacy policy