Pannarello

La leggenda vuole che il Pannarello, formaggio fresco prodotto aggiungendo al latte una piccola quantità di panna, sia nato a causa dell’errore di un casaro che aveva riscaldato troppo il latte da cagliare, e per riportarlo alla temperatura giusta non aveva altro da aggiungergli che un secchio di panna fresca.

Caratteristiche organolettiche

Aspetto
pasta bianco avorio morbida e compatta, con scarsa occhiatura
Sapore
dolce, fresco, con note burrose
Abbinamenti
Vini bianchi e birre chiare. Marmellata di mirtilli e di arance, miele aromatico. Pane tipo “baguette”

Caratteristiche tecniche

Latte
vaccino, intero + panna, pastorizzato
Lavorazione
artigianale e industriale
Pasta
cruda
Salatura
in salamoia
Stagionatura
assente
Produzione
tutto l’anno
Grassi
50% Mgss
Peso
5-9 kg
Dimensioni
diametro 30-35 cm, h. 6-8
Produttori
casari del Veneto e del Friuli
Codice forma
n.d.
Codice tagliato
n.d.

Iscriviti alla nostra newsletter

Per sapere prima di tutti quel che succede nel mondo Guffanti: appuntamenti, nuovi prodotti, iniziative e approfondimenti.
Privacy policy