Pecorino di Moliterno al tartufo

Tipico formaggio da tavola o da grattugia, il gusto pieno del Pecorino di Moliterno si esalta nelle particolari note gustative del tartufo nero (Tuber Aestivum).

La tradizione vede nascere questo formaggio in Basilicata, nella località di Moliterno. Tuttavia oggi la maggior parte della produzione avviene in Sardegna.

Caratteristiche organolettiche

Aspetto
Pasta bianca con venature di tartufo
Sapore
sapido, deciso, intenso, con leggere note di stalla
Abbinamenti
Vini rossi corposi e invecchiati, vini dolci e liquorosi. Mostarda di pomodori verdi, confettura di mirtilli. Pane nero

Caratteristiche tecniche

Latte
Ovino
Lavorazione
Artigianale
Pasta
Semidura
Salatura
a secco
Stagionatura
120 - 150 giorni
Produzione
Tutto l'anno
Grassi
38,5 % MGSS
Peso
Kg 5,2 - 5,6
Dimensioni
scalzo cm 12-13 / piatto cm 20-22
Produttori
Casari della Basilicata e della Sardegna
Codice forma
n.d.
Codice tagliato
n.d.

Iscriviti alla nostra newsletter

Per sapere prima di tutti quel che succede nel mondo Guffanti: appuntamenti, nuovi prodotti, iniziative e approfondimenti.
Privacy policy