Robiola d’Alba naturale e al tartufo

Si consuma fresca o lievemente stagionata, eventualmente aromatizzata, com’è d’uso per alcuni formaggi piemontesi, con piccoli pezzi di tartufo nero.

Caratteristiche organolettiche

Aspetto
pasta avorio, morbida ma abbastanza consistente
Sapore
dolce, leggermente acidulo, con gli eventuali aromi aggiunti
Abbinamenti
Vini bianchi fruttati, birre chiare. Marmellata di arancia, confettura di zucca e zenzero. Frutta fresca, pane tipo “biove”

Caratteristiche tecniche

Latte
vaccino, intero, pastorizzato
Lavorazione
artigianale e industriale
Pasta
cruda, non pressata
Salatura
a secco
Stagionatura
assente o facoltativa
Produzione
annuale
Grassi
45% Mgss
Peso
200-300 g
Dimensioni
diametro 10 cm, h 3
Produttori
caseifici del cuneese
Codice forma
n.d.
Codice tagliato
n.d.

Iscriviti alla nostra newsletter

Per sapere prima di tutti quel che succede nel mondo Guffanti: appuntamenti, nuovi prodotti, iniziative e approfondimenti.
Privacy policy